Logo Le Guide
 
  • Home
  • Chi siamo
  • Attività
  • Educazione ambientale
  • Contatti
  • Home
  • Chi siamo
  • Attività
  • Educazione ambientale
  • Contatti
 

Educazione ambientale per le scuole

Laboratori in classe ed escursioni

Info:

I laboratori consistono in 2 incontri della durata di 2 o 3 h per la scuola primaria e di 1,5 h per la scuola dell'infanzia.

Le escursioni possono essere di 1/2 gg o di 1 gg.

La segreteria per le prenotazioni è attiva i lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.00 alle 12.00

Clicca sui vari argomenti per saperne di più:

  • L'uomo e la montagna

    Malghe e alpeggi

    Nelle nostre valli molte continuano a essere le malghe in cui si perpetua la tradizione della lavorazione del latte per produrre formaggio, burro, ricotta e la tipica fioreta. I pascoli con i Grandi Alberi sono gli splendidi scenari per le escursioni e per visitare la malga. Proveremo anche noi, come i malgari, a fare il formaggio.

    Gente di queste contrade

    Viaggio nel tempo, per scoprire la vita dei nostri avi e gli insediamenti più antichi della nostra valle. Conosceremo le contrade, con le loro peculiari parti pubbliche e private, come la tradizionale stalla, studiando i materiali costruttivi e la loro particolare dislocazione sul territorio.

     

  • L'uomo, la natura e la storia

    La domesticazione

    Affascinante intreccio tra storia, zoologia e botanica, per scoprire i segreti della domesticazione. L'uomo, nel corso della storia, ha vissuto nella natura, imparando a rendersela amica, trasformando piante e animali da selvatici in domestici. Scopriremo dove, quando e soprattutto come è successo tutto questo.

    Le memorie della guerra

    Le Piccole Dolomiti e le nostre vallate conservano testimonianze dei due grandi conflitti mondiali che segnarono la storia del secolo scorso. Andremo a conoscere i luoghi, gli eventi e gli uomini che furono protagonisti di quelle drammatiche pagine di storia.

     

  • Il mondo delle piante

    Piccoli e Grandi Alberi

    Percorso nel mondo degli alberi, per imparare a riconoscerli, per scoprire i loro utilizzi, per rimanere affascinati dalla mitologia e dalle storie che si nascondono tra le chiome. L’uscita si farà lungo il sentiero dei Grandi Alberi, toccando i patriarchi vegetali, patrimonio storico e culturale oltre che naturalistico.

    Piante, fiori ed erbaio

    Alla scoperta del mondo vegetale, per imparare a riconoscere le piante e i fiori, osservandone le caratteristiche, vedendo come sono fatte, come si raccolgono sul campo e come si conservano. Scopo finale è l’allestimento dei fogli d’erbario, che rimarranno alla classe a testimonianza del lavoro svolto.

    Licheni… chi sono

    Studiamo e conosciamo da vicino questi organismi strani e importanti: la singolare simbiosi che li caratterizza, la loro importanza ecologica per l’ambiente in cui si trovano e l’importanza strumentale come bioindicatori. Attività di ricerca e di studio della qualità dell’aria a partire dall’osservazione dei licheni.

  • Il mondo degli animali

    Insetti, vermi, ragni e altre schifezze

    Impariamo a conoscere questi piccoli animali che vivono più vicino a noi di quanto crediamo: chi sono, come sono fatti, come vivono, come si nutrono, i loro lati nascosti e più affascinanti. Attività su Artropodi, Molluschi e Anellidi per imparare a riconoscerli e a determinarli. Lo strano mondo delle formiche.

    Anfibi e rettili

    Animali schivi, timidi e spesso minacciati dalla presenza dell’uomo, rappresentano due importanti tappe evolutive nella storia della vita, anche se entrambi frequentemente suscitano ancestrali e ingiuste paure. Studio e riconoscimento di alcune specie presenti nel nostro habitat.

    Penne e piume

    Capiamo e impariamo a vedere la differenza fra penne e piume. Tocchiamole con mano, studiamone forme e funzioni, ma soprattutto scopriamo il mondo degli uccelli, i meravigliosi animali che si caratterizzano per portare penne e piume a protezione del proprio corpo. Costruzione di mangiatoie e cassette nido.

    Pelo e artigli

    Questo è il binomio che ricorda pericolosi predatori in agguato attendendo la preda. Vediamo chi sono, cosa li accomuna e cosa li differenzia. Osservazione e studio di quelli più frequenti nei nostri ambienti, alla scoperta dei mille segreti del mondo dei predatori.

    Il mondo delle api

    Segreti e magie di un mondo affascinante, fatto dalle operose api, così interessanti da suscitare da sempre il nostro interesse e la nostra attenzione, anche per le preziose sostanze da loro prodotte e così importanti per la nostra salute e la nostra alimentazione.

    Il mondo delle formiche

    È uno degli animali più presente nelle nostre vite, e che crea moltissimi grattacapi, eppure è un animale quasi sconosciuto, molto vario ed evoluto. Un viaggio alla scoperta del mondo delle formiche.

  • Ambienti e non solo

    Il torrente

    L’acqua è la “Madre della vita”. Lo scopriremo conoscendo l’ecosistema del torrente, caratteristico ambiente del nostro territorio. Impareremo come si forma e cosa forma il torrente, che caratteristiche hanno le sue acque e le sue rocce, che animali e piante lo popolano ed i loro speciali adattamenti.

    I fossili e la storia della vita sulla Terra

    Scopriremo le principali tappe dell’evoluzione e della storia della Terra grazie al riconoscimento e allo studio dei fossili, testimonianze dell’incredibile varietà di esseri viventi che hanno popolato gli innumerevoli ambienti naturali che si sono succeduti nel corso della storia della Terra.

  • In gita con gli gnomi... scuola dell'Infanzia

    Escursione naturalistica con gli gnomi come guide. Attività e giochi sensoriali legati all'ambiente naturale.

  • Fattoria didattica

    La fattoria didattica e si trova in una stupenda contrada cimbra nell'alta collina di Valdagno. Si propongono percorsi interattivi sui seguenti temi: Api, Contrade- La vita di una volta, Orto-frutteto e Fossili.

  • Escursioni con gli asini

    In collaborazione con ciuchinando.it scopriremo un altro modo per affrontare un'escursione didattica o di piacere camminando a sei zampe in compagnia di dolci e affettuosi asini.